Parole Tronche

Pappare’ ha l’apostrofo e non l’accento perchè vogliamo lasciare aperta la fantasia per completare il nostro nome.

Pappareale, pappáre, pappa e…: a voi la personale interpretazione del nostro locale, perchè cosí siamo ancor più vicino allo spazio in cui vi troverete bene.

Le parole tronche lasciano aperta l’immaginazione, lasciano aperto non solo il finale della storia, ma proprio la storia stessa.

Così vuole essere Pappare’. Un contenitore delle nostre e delle vostre storie, che si incontrano a un tavolo, davanti a del buon cibo e a del buon bere. Creando nuovi incroci – che magari durano il tempo di un caffè – o embrioni di legami, destinati a crescere.

Pappare’: con parole tue.

share post to: