Bologna Trends

A Bologna fra arte e passatempo.

La “Dotta” perché ospita la più antica università dell’Occidente; anche Dante e Petrarca furono tra i suoi studenti. La “Grassa” perché adora la buona cucina; la “Rossa” per il colore dei suoi mattoni.

Una storia che continua su questi cardini, quella di Bologna, città dinamica e cosmopolita, in cui gioventù frizzante e saggezza anziana convivono perfettamente, in cui la cucina è forte della sua meravigliosa tradizione e aperta alle influenze del mondo, in cui l’arte, la fotografia e la musica regalano quotidianamente nuovi stimoli. E a proposito di cultura sempre più, la sera, ci si ritrova in luoghi come il Museo d’Arte Moderna o una Galleria d’artisti per conversare amabilmente in un’atmosfera da convivio.

Immergetevi, scoprite, guardate, aprite le porte o entrate se sono già aperte: Bologna vi aspetta, tutta da vivere.

share post to: